Vendita all’asta online di attrezzature dell’ex Signcraft Signs & Things –

Le restanti attrezzature e arredi dell’ex attività Signcraft Signs & Things a Napoli Est andranno al miglior offerente durante un’asta di una settimana già in corso. L’asta con breve preavviso è iniziata mercoledì mattina e i lotti inizieranno a chiudersi martedì pomeriggio.

“Lo stiamo facendo tramite un’asta online sul nostro sito web”, ha affermato Norm Gallivan, residente a Napoli, fondatore di Gallivan Auctioneers and Appraisers a Indianapolis. “Le offerte sono aperte. Abbiamo un catalogo completo con foto sul nostro sito web, njgallivan.com.

Gallivan è stato assunto dalla famiglia di aziende Hoffmann con sede a Napoli, che Signcraft Signs & Things ha chiuso definitivamente a fine luglio dopo quasi 45 anni di corsa. Hoffmann ha acquistato l’azienda locale di insegne all’inizio del 2018.

Sono in palio circa 270 lotti d’asta. “Va da mobili per ufficio, computer, strumenti, attrezzature e macchinari”, ha affermato Gallivan.

L’asta si concluderà martedì quando il primo lotto si chiuderà alle 13 con ulteriori lotti che si chiuderanno ogni 45 secondi.

“Abbiamo offerte iniziali molto modeste solo per interessare le persone e avviare le offerte”, ha affermato. “Abbiamo un certo interesse per molte macchine, ma abbiamo molte piccole cose a disposizione. C’è qualcosa per tutti”.

Gli articoli includono di tutto, da un camion pianale, pick-up e carrello elevatore a macchine per piegare e tagliare, attrezzature per negozi, vernici varie e insegne. L’arredamento dell’ufficio include schedari, librerie, scrivanie, sedie e persino un frigorifero e un acquario.

Michael Boyd, residente a Napoli, ha fondato Signs & Things nel 1978 e l’ha fusa nel 2011 con Signcraft, un’altra azienda locale di insegne che ha acquisito e fondata nel 1977. Boyd è rimasto presidente dopo aver venduto la sua azienda locale a Hoffmann più di quattro anni fa, ma Boyd ha annunciato di aver andava in pensione questo autunno.

Quando una fusione non ha avuto successo con Sunmaster of Naples, un’altra società locale di proprietà di Hoffmann, Hoffmann ha scelto di chiudere Signcraft. Pianificando una fusione Signcraft-Sunmaster, la società Hoffmann ha venduto alla fine del 2021 il magazzino Signcraft e la sua proprietà del parco industriale di 1,13 acri al 3649 Progress Ave. a Napoli Est per 2,5 milioni di dollari alla Classiche LLC con sede a Napoli. I contenuti del magazzino sono gli articoli messi all’asta.

Quando Signcraft chiuse, gli Hoffmann dissero che erano fuori dal business degli insegne. Tuttavia, all’inizio di questo mese, Hoffmann ha acquisito Ziglin Signs di Washington, Missouri.

Attraverso questa acquisizione di Hoffmann, Ziglin Signs ha acquisito il nome di Signcraft Signs & Things a Napoli. Ziglin assorbirà la clientela dell’azienda, espandendo l’area di servizio Ziglin Signs del Missouri e dell’Illinois nel mercato della Florida sudoccidentale, dove Hoffmann ha una grande presenza.

Fondata nel 1997, Ziglin Signs è un produttore e distributore di segnaletica aziendale personalizzata e occupa una struttura di 30.000 piedi quadrati che ospita apparecchiature all’avanguardia, uno showroom a due piani, stampanti digitali, cabine di verniciatura e attrezzature per la produzione di insegne . Ziglin offre le stampanti roll-to-roll e le stampanti flatbed di grande formato più avanzate sul mercato ed è il produttore di insegne preferito per marchi nazionali come Chipotle, Denny’s, Margaritaville e Walmart, ha affermato Hoffmann.

Dall’investimento di 150 milioni di dollari di Hoffmann ad Augusta, nel Missouri e nella regione circostante, Ziglin Signs è stato il produttore e installatore di insegne di riferimento per i progetti degli Hoffmann. “Zglin ci ha sempre fornito un servizio eccezionale e segni di qualità per noi. Si adattano ai nostri modelli aziendali e sono un complemento alle nostre attività esistenti. Siamo entusiasti di accogliere il team di Ziglin nella famiglia delle aziende”, è citato in un comunicato stampa Greg Hoffmann, co-CEO di Hoffmann Family of Companies.

L’acquisizione di Ziglin Signs riflette i piani di Hoffmann di investire nella regione di Augusta aprendo o acquisendo una nuova attività lì ogni 90 giorni per il prossimo futuro, secondo la società, che ha recentemente acquisito Hillermann Florist & Nursery, Schulte’s Bakery, NOA Medical Industries e Allenatori del Mid-American, tutti a Washington, Missouri.

We would love to say thanks to the author of this article for this outstanding material

Vendita all’asta online di attrezzature dell’ex Signcraft Signs & Things –


Discover our social media profiles , as well as other pages related to it.https://lmflux.com/related-pages/