Potresti spiegare l’investimento ESG al tuo vicino? | Greenbiz

“Gli uomini d’affari, essendo persone, amano sentire che stanno facendo del bene”, la voce secca e spiritosa di The Economist scherzato alcuni anni fa.

La filosofia morale e la psicologia umana sono al di fuori del mandato di questa newsletter. Ma andrò avanti e affermerò qui che gli investitori al dettaglio, essendo persone, condividono questa caratteristica. Per loro, investire in modo sostenibile è stato offerto come un modo per sentirsi bene.

Detto questo, come fanno queste persone ben intenzionate a sapere che i loro investimenti stanno effettivamente producendo i risultati che sperano di vedere; quelli che giustificherebbero la sensazione di fare del bene? E, poiché “ESG” si fa strada nel lessico di destra di frasi che irritano la base come “teoria della razza critica” e “notizie false”, come può l’investitore retail medio dare un senso migliore ai prodotti ESG?

Gli investitori al dettaglio – investitori individuali non professionisti che acquistano e vendono titoli – rappresentano 25 per cento del volume degli scambi di azioni quotate. Se includi coloro che sono in grado di assumere un consulente, la quota della torta cresce. Di solito non scrivo di vendita al dettaglio, ma vale la pena dare un’occhiata più da vicino data a) la quota considerevole della categoria del mercato attuale e b) è un collegio elettorale che ha prodotto gran parte della domanda per i prodotti ESG che abbiamo visto commercializzati in risposta.

Le critiche all’interno della professione di finanza sostenibile sono numerose e il più delle volte non sono valide. Ma, critiche a parte, l’obiettivo comune è vedere questo spazio avere successo e prosperare – per le persone e il pianeta e, sì, profitto.

Spiegare ESG al tuo vicino

A San Francisco, sono sproporzionatamente circondato da gente fortunata metà della popolazione che possiede azioni. La maggior parte nel mio ambiente sociale non sono persone finanziarie, ma la maggioranza è interessata a provare a vivere i propri valori in relazione alla sostenibilità. Da quando ESG ha fatto notizia, ho ricevuto molte domande. Data l’educazione al marketing che molti dei miei colleghi hanno imparato su ciò che è o fa ESG, le mie risposte sono spesso percepite come una delusione.

Siamo tutti vincolati nella nostra capacità di conoscere il mondo in cui operiamo. Conosciamo un po’ molte delle cose di cui abbiamo bisogno, e talvolta molto di una cosa. Non sorprende che molti investitori al dettaglio non siano sicuri di cosa sia l’investimento sostenibile e di come i prodotti ESG si adattino a tale obiettivo.

Dobbiamo portare i dati in superficie in modo che le persone possano prendere le proprie decisioni.

Informazioni affidabili sugli investimenti sostenibili sono “al massimo disparate e costantemente confuse”, mi ha detto Zach Stein, co-fondatore di Carbon Collective, un gestore degli investimenti focalizzato sulle soluzioni climatiche. “Come possiamo davvero aspettarci che le persone diano un senso a questo spazio?”

Lo stesso settore degli investimenti non ha chiarezza su a cosa serva un punteggio ESG e il capo di MSCI, il più grande fornitore di rating ESG, ha detto questo “molti gestori di portafoglio” non capiscono nemmeno cosa indichi un rating ESG. Se è così, come ci si può aspettare che gli investitori al dettaglio diano un senso a ciò in cui stanno acquistando?

Torna a Stein al Carbon Collective: “Dobbiamo portare i dati in superficie in modo che le persone possano prendere le proprie decisioni. L’industria ESG mette fuori questo livello intermedio, come valutazioni e punteggi, ma questo non serve a ciò che cercano gli investitori ordinari per.”

Oppure, come mi ha detto Trenton Allen, CEO della società di consulenza finanziaria Sustainable Capital Advisors, “Deve riguardare chiaramente l’impatto di un dollaro investibile, non solo i punteggi e le classifiche”.

Una migliore educazione ESG

Come ha metaforizzato il presidente della Commissione per i titoli e gli scambi degli Stati Uniti Gary Gensler, se lo è facile da dire se il latte è senza grassi osservando l’etichetta nutrizionale, i fondi incentrati sulla sostenibilità dovrebbero fornire una chiarezza simile. In quanto tale, la SEC ha puntato sui prodotti ESG, con molteplici regole proposto e indagini in corso.

La SEC ha rifiutato di commentare questa storia, ma l’agenzia mi ha indicato il suo ESG Funds Investor Bulletin, che stati: “Sebbene esistano molti rating privati ​​diversi basati su diversi fattori ESG, spesso differiscono in modo significativo l’uno dall’altro.”

Le informazioni sono utili, ma, realisticamente, la maggior parte degli investitori al dettaglio non si tiene al passo con i contenuti pubblicati dall’Office of Investor Education and Advocacy della SEC. Gli investitori al dettaglio sono acquirenti. Come il latte che vedi da Whole Foods affermazioni “questo latte combatte il cambiamento climatico”, il consumatore medio digerirà il messaggio di marketing, guarderà il timbro (non regolamentato) “certificato a emissioni zero” e metterà quel latte nel cestino, lasciando il latte in ritardo sul clima sullo scaffale.

Ci sono parallelismi tra la messaggistica dei fondi ESG e la commercializzazione di quel latte campione del clima. Ma quando sono tornato a trovarne alcuni, ho visto un esempio significativo di cambiamento. Quando ho scritto su un argomento simile alcuni mesi fa, ho citato BlackRock – il più grande fornitore di fondi ESG e di ETF in generale – descrivendo gli investimenti ESG come “Investimenti in corso”, tra l’altro linguaggio etico. Da allora l’inquadratura è cambiata.

Piuttosto che essere descritto come un metodo di investimento che produce un certo risultato tenendo a mente le tue convinzioni etiche, BlackRock ha rinnovato definizione è piacevolmente accurato:

“L’investimento sostenibile è la pratica di analizzare i rischi ambientali, sociali e di governance (ESG) di un’azienda, nonché di valutarne le opportunità e i progressi, utilizzando dati ESG e approfondimenti fondamentali, per informare l’allocazione del capitale”.

Mi sembra un piccolo campanello d’allarme di uno spazio di investimento sostenibile con meno greenwash (le indagini SEC, ovviamente, aiutano).

Ci sono anche più strumenti sul mercato che stanno portando maggiore – e altamente accessibile – chiarezza da parte di messenger affidabili. Ad esempio, Morningstar è nuovo Mondo Investibile piattaforma, che il direttore della ricerca azionaria dell’azienda per ESG, Adam Fleck, mi ha detto può “aiutare i clienti a prendere le proprie decisioni in base alle loro preferenze sulla definizione tra impatto e rischio dal punto di vista ESG”.

Quindi, mentre moltitudini di professionisti della finanza sostenibile scendono a New York per la Settimana del clima, dove siamo?facendolo” sull’educazione ESG? Lascerò la miriade di annunci fatti questa settimana per cercare di rispondere a questa domanda.

È evidente che molti materiali di marketing per i prodotti ESG necessitano di una revisione. Ma nonostante i contraccolpi agli ESG e le vertiginose contraccolpi ai contraccolpi, l’interesse degli investitori al dettaglio non sta calando. Come la citazione di Malcolm X va“l’istruzione è il passaporto per il futuro”.

[For more news on green finance and ESG issues, subscribe to our free GreenFin Weekly newsletter.]

We wish to thank the author of this post for this incredible web content

Potresti spiegare l’investimento ESG al tuo vicino? | Greenbiz


You can view our social media profiles here , as well as other related pages herehttps://lmflux.com/related-pages/