Perché la tecnologia è un saggio investimento in una recessione economica | Lo sciocco eterogeneo

Investire in solidi titoli tecnologici durante una recessione economica può essere una prospettiva scoraggiante, ma può anche essere redditizia. La tecnologia ha un ruolo fondamentale da svolgere nel guidare la ripresa e la crescita economica e i titoli tecnologici hanno il potenziale per fornire stabilità e rendimenti durante i periodi di incertezza economica.

La pandemia di COVID-19 ha evidenziato l’importanza della tecnologia nella nostra vita quotidiana, poiché il lavoro a distanza e l’istruzione online sono diventati la norma. Di conseguenza, le aziende che forniscono gli strumenti e le infrastrutture per queste attività hanno visto aumentare i prezzi delle loro azioni, anche durante il mercato azionario nel suo complesso ha subito un duro colpo nel 2022.

Inoltre, molti giganti della tecnologia hanno un solido track record di stabilità e crescita, il che li rende opzioni interessanti per gli investitori alla ricerca di guadagni a lungo termine.

Qualità chiave da considerare

Tuttavia, è importante analizzare attentamente questi giganti della tecnologia e le loro azioni prima di investire in essi. Ecco alcuni suggerimenti da considerare:

  • Cerca aziende con un portafoglio diversificato di prodotti e servizi. È più probabile che le società tecnologiche con molti flussi di entrate diversi siano in grado di resistere alle recessioni economiche ed emergere più forti dall’altra parte. Per esempio, Amazzonia (AMZN -1,19%) è un’azienda di e-commerce leader a livello mondiale, ma anche un leader di mercato pionieristico nel cloud computing e nei servizi multimediali in streaming. Le turbolenze di mercato di breve durata possono distruggere i rivali più piccoli, ma ci vuole una tempesta perfetta su scala di uragano per abbattere un vincitore multisettoriale come Amazon.
  • È importante esaminare il bilancio, il conto economico e il rendiconto finanziario di un’azienda tecnologica per avere un’idea della sua solidità fiscale. Aziende con forte piattaforme finanziarie hanno maggiori probabilità di resistere alle recessioni economiche e continuare a crescere nel lungo periodo. Ad esempio, genitore di Google Alfabeto (GOOG -1,17%) (GOOGL -1,15%) aveva $ 116,3 miliardi di riserve di liquidità e investimenti a breve termine nel settembre 2022, che avevano generato $ 62,5 miliardi di flussi di cassa liberi negli ultimi quattro trimestri. Quel bancomat solido come una roccia offre ad Alphabet la libertà di assumersi rischi calcolati che alimenteranno la crescita aziendale di domani.
  • Un forte team di gestione può fare la differenza per le fortune di un’azienda. Cerca leader che abbiano una comprovata esperienza nel prendere decisioni aziendali intelligenti e guidare la crescita. Una strategia resiliente a lungo termine è un effetto collaterale naturale dell’operare sotto a gruppo dirigente di prim’ordine.
  • È importante rimanere aggiornati sulle tendenze e gli sviluppi del settore, in quanto possono avere un grande impatto sui titoli tecnologici. Ad esempio, la crescente domanda di servizi di cloud computing ha rimodellato il settore della tecnologia dell’informazione negli ultimi anni e la crisi sanitaria del coronavirus non ha fatto altro che alimentare quell’incendio. Con l’aumento del cloud computing, le licenze software stanno facendo la fine del dodo e del floppy disk. Ora il nome del gioco è software come un servizio (SaaS), per cui le normali quote di abbonamento forniscono flussi stabili di entrate ricorrenti. Esperto di software per la gestione dei progetti Atlassiano (SQUADRA -0,21%) ha quasi completato la conversione dalla vendita delle licenze ai contratti di abbonamento mantenendo al minimo i costi di marketing perché la qualità del software è tutto ciò di cui Atlassian ha bisogno per il marketing.

Investire è una maratona, non uno sprint

È anche importante ricordare che investire in titoli tecnologici è una strategia a lungo termine. Sebbene sia naturale voler inseguire guadagni a breve termine e Next Big Thing (TM), è importante avere una prospettiva a lungo termine sul mercato azionario in generale e sul settore tecnologico in particolare. Un rapido guadagno oggi non ti farà molto bene tra 10 anni se hai perso l’occasione di bloccare un profitto fugace che è stato seguito da un rapido fallimento o da decenni di miseria finanziaria. Ciò significa considerare fattori come il potenziale di crescita a lungo termine di un’azienda e la capacità di adattarsi alle mutevoli condizioni del mercato. Amazon e Alphabet sono i re dei piani aziendali flessibili e Atlassian ha una mente aperta su nuove idee come l’importantissima conversione SaaS.

Nel complesso, investire in titoli tecnologici durante una recessione economica può essere una mossa intelligente. Sebbene ci siano dei rischi in ogni investimento, i titoli tecnologici hanno il potenziale per fornire stabilità e rendimenti a lungo termine. Valutando attentamente le società tecnologiche e sviluppando una strategia di investimento a lungo termine, gli investitori possono posizionarsi per capitalizzare i potenziali benefici dell’investimento in titoli tecnologici durante i periodi di incertezza economica.

Suzanne Frey, dirigente di Alphabet, è membro del consiglio di amministrazione di The Motley Fool. John Mackey, ex CEO di Whole Foods Market, una sussidiaria di Amazon, è membro del consiglio di amministrazione di The Motley Fool. Anders Bylund ha posizioni in Alphabet e Amazon.com. The Motley Fool ha posizioni in e raccomanda Alphabet, Amazon.com e Atlassian. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.

We would like to say thanks to the author of this article for this remarkable material

Perché la tecnologia è un saggio investimento in una recessione economica | Lo sciocco eterogeneo


We have our social media profiles here and other pages on related topics here.https://lmflux.com/related-pages/