La ricchezza conta: le idee eccitanti portano a tempi eccitanti

Uno degli aspetti più eccitanti dell’umanità è la capacità di innovare, essere creativi e forgiare in aree non ancora comprese. Anche se siamo bombardati quotidianamente da molte notizie ed eventi tristi, dovremmo prendere a cuore il fatto che molte nuove idee, tecnologie e prodotti entusiasmanti stanno avanzando nelle nostre vite. Trovo divertente leggere di tali progressi pubblicati spesso dal MIT.

Pensa per un momento a quanti prodotti e servizi abbiamo oggi che non erano nemmeno un’idea ben definita 10 o 20 anni fa. Tempi emozionanti!

Durante la pandemia, tutti noi desideravamo una pillola per contrastare i contagi da Covid-19. Ora la pillola è qui; in realtà ce ne sono diversi. La pillola di Pfizer, ora approvata, riduce dell’89% il rischio di ospedalizzazione. Si blocca e inibisce il meccanismo di replicazione del Covid. Merck ha una pillola diversa che prende di mira un altro meccanismo virale.

La parte eccitante è che questi farmaci sono passati dal banco di ricerca all’approvazione in un tempo sorprendentemente breve. Ancora meglio, la scienza di base sarà utilizzabile contro altri tipi di coronavirus. Ora gli scienziati stanno estendendo l’idea di fondo con l’intento di applicarla ad altri virus.

La fusione può essere possibile come fonte di energia. Sebbene a lungo cercato, un modo pratico per utilizzare la fusione per produrre energia è stato sfuggente. La fusione è stato un sogno di lunga data per produrre energia utilizzabile consentendo agli atomi di scontrarsi come accade al sole.

Il metodo consiste nel confinare il gas come plasma, utilizzando magneti a forma di ciambella per contenerlo. L’uso di magneti più potenti consente all’unità di essere più piccola e di utilizzare meno plasma. L’unità e deve essere molto forte.

Ai Lawrence Livermore Labs, gli scienziati stanno facendo incredibili progressi nello sviluppo di magneti incredibilmente potenti, fino al livello di 20 Tesla, un livello mai raggiunto prima. Un tale successo non significa che le unità di potenza a fusione arriveranno presto. Rimangono molte sfide, ma la prospettiva di una tale fonte di energia è allettante in quanto potrebbe risolvere molti problemi sulla fornitura di abbondante energia pulita.

La comprensione delle proteine ​​nel corpo umano è una parte fondamentale della ricerca biologica. Quasi tutte le funzioni del tuo corpo sono svolte con le proteine, che sono nastri di aminoacidi piegati in un nodo complesso. La situazione è chiamata ripiegamento proteico. Comprendere le proteine ​​è una sfida in quanto sono tridimensionali e “districare” il nodo può richiedere mesi per essere compreso.

I progressi della tecnologia informatica hanno fatto un balzo in avanti con lo sviluppo dell’intelligenza artificiale per sondare rapidamente la vasta gamma di possibilità. Questa tecnologia è adatta per comprendere il ripiegamento delle proteine.

I ricercatori del laboratorio di intelligenza artificiale con sede nel Regno Unito, DeepMind, hanno sviluppato un programma chiamato AlphaFold2. Utilizza il deep learning per prevedere le forme delle proteine. La capacità di prevedere con precisione supera il ritmo che gli esseri umani ottengono con una normale ricerca al banco. E si è dimostrato abbastanza accurato da diventare uno strumento per gli esseri umani per accelerare la loro analisi.

Il fatto sorprendente è che DeepMind ha identificato 800.000 strutture pubblicate su un database pubblico. Si aspettano di arrivare a 100 milioni di voci, quasi tutte le proteine ​​conosciute dalla scienza, entro il prossimo anno. In che modo tali nuove informazioni consentiranno ai ricercatori e al settore medico di far progredire l’assistenza sanitaria? È sorprendente ed emozionante!

Le batterie stanno diventando sempre più importanti man mano che consumiamo più energia. L’immagazzinamento di energia a basso costo è un requisito per appianare le differenze tra energia rinnovabile e domanda quando l’energia solare o eolica non sono disponibili.

Nel 2020, le fonti di energia rinnovabile hanno generato 1124 GW di potenza, ma siamo stati in grado di immagazzinare solo 24 GW. Il resto sarebbe relegato in una situazione di uso o perdita. Una sfida per l’energia rinnovabile è che la produzione non è regolare, semplicemente perché la produzione eolica e solare varia.

Diverse società di ricerca sulle batterie hanno sviluppato unità in grado di immagazzinare energia per periodi più lunghi, ad esempio 100 ore, e hanno lanciato progetti sufficientemente grandi da supportare le reti locali. La parte interessante è che la tecnologia utilizza il ferro invece di elementi rari. Il ferro è un elemento comune e poco costoso. Se queste aziende sono in grado di superare altre sfide e sono in grado di implementare batterie a base di ferro in modo ampio ed economico, l’industria delle energie rinnovabili potrebbe fare un balzo in avanti.

Il parassita della malaria è notoriamente letale, non viene individuato e prospera negli esseri umani per secoli. Uccide più di 600.000 persone all’anno, la maggior parte bambini, e in gran parte in Africa. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha recentemente approvato il primo vaccino contro la malaria. Rappresenta un progresso significativo anche se l’efficacia è solo del 50% circa e diminuisce rapidamente nel tempo. Combinato con altri metodi di prevenzione, rappresenta un importante progresso nella prevenzione e nel trattamento.

La parte interessante è che è il primo vaccino approvato per una malattia parassitaria. I parassiti sono più complessi dei virus e quindi possono mutare più velocemente e in più direzioni. La ricerca di base ei principi fondamentali coinvolti in questo vaccino possono ora essere adattati ad altri parassiti. Ancora una volta, esistono grandi possibilità per migliorare la salute e le cure mediche.

La conoscenza di questi sviluppi, si spera, riequilibrerà alcune delle notizie tristi che tutti riceviamo ogni giorno.

Mark Sievers, presidente di Epsilon Financial Group, è un pianificatore finanziario certificato con un master in amministrazione aziendale presso l’Università della California, Berkeley. Contattalo via e-mail all’indirizzo [email protected].

We want to say thanks to the writer of this article for this outstanding material

La ricchezza conta: le idee eccitanti portano a tempi eccitanti


Visit our social media accounts and other related pageshttps://lmflux.com/related-pages/