Investitori principianti, inizia qui: come iniziare a costruire ricchezza e risparmiare per la pensione

Vogliamo aiutarti a prendere decisioni più informate. Alcuni collegamenti in questa pagina, chiaramente contrassegnati, potrebbero indirizzarti a un sito Web partner e potrebbero farci guadagnare una commissione di riferimento. Per ulteriori informazioni, vedere Come guadagniamo soldi.

Se il tuo obiettivo per il nuovo anno è iniziare a investire per il tuo futuro ma non sai da dove iniziare esattamente, sei nel posto giusto. Investire non deve essere confuso o complicato. In effetti, investire nel tuo futuro è una delle migliori mosse a lungo termine che puoi fare, soprattutto se sei a pochi decenni dal pensionamento.

Sebbene l’investimento in sé sia ​​semplice una volta impostato, non è sempre facile sapere da dove iniziare. La quantità di informazioni sugli investimenti disponibili può essere sbalorditiva e potresti facilmente ritrovarti a spulciare titoli azionari sconsiderati, consigli non richiesti dai membri della famiglia e notizie di mercato sempre piene di dramma.

Iniziare presto e investire spesso è il segreto per un conto pensionistico sano. Inoltre, il potere dell’interesse composto, che può aggiungere un enorme impulso con un lungo orizzonte di investimento, può far lavorare i tuoi soldi per te in modo che crescano anche mentre dormi.

“Devi tagliare i titoli”, consiglia Jill Fopianopresidente e amministratore delegato presso O’Brien Wealth Partners. “È facile trovare articoli contrastanti sugli stessi investimenti esatti”.

Non sai da dove iniziare? Siamo qui per chiarirtelo. Le migliori strategie di investimento sono spesso le più semplici. Diamo un’occhiata ad alcune opzioni di investimento popolari per i principianti.

Panoramica della strategia di investimento per principianti

Prima di iniziare a investire, è importante definire alcune cose.

Innanzitutto, considera il tuo budget e i risparmi di emergenza. Gli esperti consigliano di mettere da parte circa sei mesi di spese in un conto di risparmio prima di investire seriamente nel mercato. Tuttavia, se hai un 401 (k) sponsorizzato dal datore di lavoro, non è una cattiva idea iniziare almeno a contribuire mentre costruisci il tuo fondo di emergenza. In questo modo puoi comunque beneficiare dell’abbinamento dei contributi del datore di lavoro. Ma fai muovere il tuo fondo di emergenza.

Nella maggior parte dei casi, è consigliabile estinguere il debito ad alto interesse prima di iniziare a investire. Quelli con prestiti studenteschi o mutui al di sotto del 5% di aprile potrebbero voler ridurre lentamente il proprio debito investendo anche nel mercato azionario. Tuttavia, i prestiti personali e i saldi delle carte di credito con il 10% di aprile o più dovrebbero davvero essere presi in considerazione per primi, poiché qualsiasi guadagno di mercato sarà probabilmente oscurato dagli interessi su quel debito.

Dopo aver messo da parte abbastanza in un fondo per una giornata piovosa, rivedi il tuo budget e investi quanto ti senti a tuo agio (o puoi). Tieni presente che anche $ 5 sono sufficienti per investire. Piccole quantità consistenti si sommano nel tempo e la cosa più importante è essere coerenti e iniziare il prima possibile.

Capire i veicoli di investimento

401 (k) s, Roth IRA e IRA tradizionali

Per acquistare uno qualsiasi dei fondi menzionati di seguito, è necessario un veicolo di investimento per farlo. È qui che entrano in gioco conti pensionistici specifici come un 401 (k) sponsorizzato dai dipendenti o Roth o IRA tradizionale. L’utilizzo di un conto pensionistico per acquistare investimenti è un modo efficace per investire a lungo termine. Questi account hanno vantaggi fiscali che consentono ai tuoi guadagni di crescere esentasse o differire per anni.

Conti di intermediazione imponibili

A differenza di un conto pensionistico, che offre vantaggi fiscali specifici dato che si ritira all’età appropriata (59 ½ è il primo), un normale conto di investimento in cui è possibile essere tassati su guadagni e prelievi è noto come conto di intermediazione.

Con un conto di intermediazione, puoi acquistare titoli come azioni, obbligazioni e fondi indicizzati. A differenza dei conti pensionistici, non ci sono regole su quanto puoi contribuire e quando puoi prelevare. Dai un’occhiata all’elenco di NextAdvisor dei migliori broker di borsa online per vedere le migliori opzioni per commissioni basse e un buon servizio clienti.

1. Fondi con data target

Ora che hai letto dei veicoli di investimento, è tempo di conoscere gli investimenti stessi. Gli esperti adorano i fondi per la data target e per una buona ragione. I fondi con data target sono un mix di azioni e obbligazioni in un unico fondo che diventano automaticamente più prudenti nel tempo. Progettati per mitigare il rischio più ci si avvicina al pensionamento, i fondi con data target spesso includono un anno nel loro nome, ad esempio “Fondo Target Date 2060”. I piani pensionistici sponsorizzati dal datore di lavoro offrono comunemente fondi per la data di destinazione come opzioni di investimento, poiché consentono ai dipendenti di impostarlo facilmente e dimenticarlo, per così dire.

“I fondi con data target forniscono un modo semplice per risparmiare per una data e un’ora definite e offrono l’accesso a una varietà di mercati”, afferma Fopiano. Questo è un vantaggio perché non devi scegliere singoli titoli o fare molte ricerche.

I fondi per la data target sono un ottimo punto di partenza se vuoi qualcosa di facile. Puoi investire in uno tramite il tuo piano 401 (k) sponsorizzato dai dipendenti, un conto di intermediazione o tramite il tuo Roth individuale o l’IRA tradizionale.

In effetti, l’investitore milionario e fondatore del Personal Finance Club ha detto a NextAdvisor che se avesse potuto rifare l’intero portafoglio, avrebbe investito in un unico fondo di data target.

2. Fondi indicizzati

I fondi indicizzati sono investimenti che tracciano un indice e cercano di eguagliarlo, come il mercato totale, l’S&P 500 e molti altri.

“Un fondo indicizzato è un modo eccitante e relativamente sicuro per fare il tuo primo investimento perché è diversificato, ha commissioni più basse e ti espone a una grande fetta di mercato con una singola transazione”, afferma Melanie Mortimerpresidente a Fondazione SIFMAun’organizzazione educativa senza scopo di lucro.

Puoi anche iniziare a investire in fondi indicizzati con piccole somme di denaro. Fidelity, ad esempio, non ha un investimento minimo richiesto per acquistare azioni del suo Fidelity® ZERO Large Cap Index Fund o Fidelity® ZERO Extended Market Index Fund. La maggior parte dei principali gestori di investimento offre fondi comparabili che il consumatore medio può facilmente aprire con un investimento iniziale basso. NextAdvisor consiglia fondi indicizzati a basso costo e ad ampio mercato come luogo eccellente per iniziare a investire.

Come un fondo con data target, i fondi indicizzati possono essere acquistati tramite un conto di intermediazione imponibile o tramite conti pensionistici agevolati dalle tasse, come il tuo 401 (k), o tradizionale o Roth IRA.

3. ETF

Un ETF è un tipo di titolo che traccia un particolare indice, settore o merce che puoi acquistare e vendere durante la giornata proprio come un’azione. Rispetto ai fondi comuni di investimento, che puoi negoziare solo una volta al giorno alla chiusura del mercato, gli ETF sono negoziati in borsa (da cui il nome).

Grazie alla loro efficienza fiscale, gli ETF sono anche un’ottima scelta per i conti di intermediazione tassabili.

Come iniziare a investire oggi

Se hai bisogno di assistenza nel tuo portafoglio di investimenti, un robo-advisor può farti alcune domande sulla tua tolleranza al rischio e sulla tempistica di investimento per determinare gli investimenti migliori per te. I robo-advisor sono utilizzati dalla maggior parte degli investitori e sono affidabili. Una volta che conosci la tua tolleranza al rischio, sei pronto per aprire un conto. Puoi restare con un robo-advisor o considerare l’elenco dei migliori broker online di NextAdvisor per un’opzione più tradizionale o autoguidata.

Il potere della coerenza

Cerca di investire a intervalli regolari, ad esempio ogni volta che vieni pagato. Questa strategia è nota come media del costo in dollari, perché contribuire regolarmente nel tempo ti farà prendere l’abitudine di investire. Concentrati semplicemente sulla coerenza. Alcuni datori di lavoro possono anche depositare automaticamente una parte della tua busta paga sul tuo conto di investimento. Quando il denaro è nel tuo account, assicurati che non sia solo lì seduto.

Fai il passo in più per assicurarti che venga effettivamente investito. A seconda del tipo di conto, non è sempre sufficiente trasferire semplicemente denaro. Con molti broker online, è necessario effettuare il passaggio aggiuntivo per l’acquisto delle azioni o dei fondi in cui si desidera investire.

Suggerimento professionale

Per la maggior parte degli investitori, consigliamo un fondo indicizzato di mercato a basso costo che traccia il mercato azionario totale o l’S&P 500, disponibile con la maggior parte dei broker e dei piani pensionistici.

Infine, controlla ogni tanto. “Non vuoi controllarlo ogni giorno”, dice Fopiano. “I mercati vanno su e giù, ma se hai una visione a lungo termine, puoi digerire i mercati al ribasso”. È meglio verificare che i tuoi conti funzionino come previsto, che i dividendi siano pagati (e reinvestiti, se è quello che vuoi) e che i tuoi investimenti corrispondano ai tuoi livelli di rischio e ai tuoi obiettivi futuri.

Con costanza, tempo sul mercato e investimenti con cui ti senti bene, organizzerai il tuo futuro con un sacco di soldi quando sarai pronto per andare in pensione.

We want to say thanks to the author of this post for this amazing web content

Investitori principianti, inizia qui: come iniziare a costruire ricchezza e risparmiare per la pensione


Check out our social media profiles , as well as other related pageshttps://lmflux.com/related-pages/