Il gioco di carte Market Works fa guadagnare a Berwyn teen $ 35.000 in contanti e borse di studio

Bloccato a casa durante la pandemia, lo studente delle superiori Aryan Rana, di Berwyn, ha iniziato a imparare da autodidatta gli investimenti, il mercato azionario e la finanza personale.

Il suo isolamento ha suscitato un’idea e la scintilla per un business vincente.

Rana, 16 anni, pensava che gli altri della sua età avessero bisogno di un modo divertente per saperne di più sui soldi, quindi ha inventato Market Works, un gioco di carte che insegna i principi della finanza.

“Denaro e finanza sono concetti più grandi [that] incorpori nella tua vita quotidiana e non insegni al liceo “, ha detto Rana in un’intervista. “Le scuole non stanno facendo abbastanza per insegnare finanza e le fonti online sono intimidatorie”.

Ad aprile ha lanciato una campagna di finanziamento Kickstarter e ha raccolto oltre $ 3.500. Il gioco di carte Market Works sarà consegnato ai clienti in autunno e sarà venduto al dettaglio per $ 20.

Market Works incorpora concetti come debito, risparmio e speculazione. L’obiettivo è imparare a investire e come aumentare la ricchezza gestendo anche le spese e altri ostacoli finanziari.

Rana, un giovane emergente della Conestoga High School, ha affermato che Market Works è nato da una serie di corsi extracurriculari a cui si è iscritto attraverso la Young Entrepreneurs Academy, un’organizzazione no profit con oltre 100 capitoli a livello nazionale.

La sua idea ha vinto un concorso locale, catapultandolo in un posto tra altri 22 studenti che hanno lanciato le loro attività nel concorso nazionale. Rana ha vinto il primo posto – su oltre 1.000 studenti che hanno preso parte all’accademia quest’anno – il 4 giugno, mentre lui e altri in erba I CEO hanno gareggiato in stile “Shark Tank” in un round finale virtuale.

E non è stato solo un nastro che ha vinto. Sono seguiti contanti e borse di studio: Rana ha portato a casa $ 5.000 e una borsa di studio di $ 30.000 al Rochester Institute of Technology.

Young Entrepreneurs Academy, meglio conosciuta come YEA!, arruola studenti delle scuole medie e superiori, dal sesto al dodicesimo anno, che si concentrano su un’idea imprenditoriale e sull’imprenditorialità, trasformando un concetto in un’impresa di valore. SÌ! insegna agli studenti l’importanza dell’imprenditoria sociale e imprenditoriale, ma anche il processo attraverso il quale avviano un’impresa o un movimento sociale.

È un’educazione imprenditoriale pratica e non è gratuita. Il costo all’anno ammonta a circa $ 800, anche se sono disponibili borse di studio.

Gli studenti imparano a scrivere piani aziendali, preparare e presentare idee agli investitori, ottenere sostegno finanziario, registrare aziende e organizzazioni sociali, sviluppare piani di marketing, prepararsi per fiere e vendere prodotti e servizi.

Il capitolo dell’accademia di Filadelfia ha un sostegno audace: Rick Forman, fondatore della catena di vendita al dettaglio di sconti Forman Mills, è uno sponsor del programma e ha parlato alla cerimonia di laurea del capitolo a maggio.

“Sono stato nel consiglio per sette anni e nei loro pannelli. Giudichiamo i piani aziendali dei bambini ed è davvero divertente”, ha detto Forman in un’intervista. “Alcuni di loro sono così giovani e fantastici. È lo stesso fenomeno del capitalismo, della libertà, degli imprenditori: tutto ciò che è vecchio è di nuovo nuovo”.

Un laureato di YEA! Philadelphia, Shreyas Parab, fece una linea di successo di cravatte personalizzate e andò a Università di Stanford. “Diventerà un giocatore importante, sono sicuro”, ha detto Forman. “Ci teniamo ancora in contatto”.

SÌ! è stata fondata nel 2004 e sviluppata presso l’Università di Rochester con il sostegno di una sovvenzione della Kauffman Foundation. Un Chapter formatosi a Greater Philadelphia nel 2013. Più di 9.000 studenti in tutto il paese si sono laureati negli ultimi dieci anni, secondo Ellen Fisher, direttore esecutivo del Chapter locale.

Rana ha prevenduto 90 ordini per Market Works nelle prime 36 ore la sua idea è andata in onda.

Si accredita SÌ! Filadelfia per le lezioni apprese e la regione per avere “una delle più grandi comunità di appassionati di giochi da tavolo del paese”.

Il suo prossimo passo per il business?

“La più grande convention di giochi da tavolo al mondo si sta svolgendo al [Pennsylvania] Convention Center a dicembre” a Center City, ha detto. (Sarebbe PAX Unplugged, 9-11 dicembre). “Sto cercando di prendere un tavolo.”

“Ho venduto circa 160 giochi su Kickstarter e ne ho venduti 40 al di fuori di quello”, ha detto. Offrirà sconti per ordini all’ingrosso e prevede di vendere a negozi di giocattoli, consulenti finanziari, contabili e broker assicurativi.

“È un regalo molto migliore di una penna”, ha detto Rana.

I compagni di classe dell’accademia di Rana nell’area di Philly includevano studenti che proponevano di tutto, dai prodotti da forno, ai libri d’arte, ai letti per animali con aromaterapia, parti di auto esotiche e feste con uno scopo sociale.

Ecco una lista di YEA di quest’anno! Partecipanti di Filadelfia: Daniele Adibi, Accademia Episcopale, grado 8; Praneil Balike, Downingtown Stem Academy, grado 9; Ania Betea, Lower Merion High School, grado 9; Kayla Bigelow, Northley Middle School, grado 8; Kyle Burns, Fusion Academy Ardmore, grado 10; Giovanni CostalaScuola preparatoria di Malvern, grado 12; Giovanni Consiglio, Springfield High School, grado 11; El Volpe, PA Leadership Charter School, grado 10; Kaitlyn Johnson, Baldwin School, grado 12; Siddharth Karthik, Conestoga High School, grado 10; Advaith Kollipara, Pennfield Middle School, grado 9; Teresa Mitchell, Gwynedd Mercy Academy High School, grado 12; Ariano Rana, Conestoga High School, grado 10; e Henry Yoon, Harriton High School, grado 10.

We want to say thanks to the writer of this write-up for this awesome web content

Il gioco di carte Market Works fa guadagnare a Berwyn teen $ 35.000 in contanti e borse di studio


Visit our social media profiles along with other related pageshttps://lmflux.com/related-pages/