Gli investimenti triennali di Ravens nella posizione WR lasciano ancora incompleto il gioco dei passaggi – Steelers Depot

I Baltimore Ravens hanno utilizzato sei scelte al draft su ricevitori larghi nel corso delle ultime tre classi di draft, comprese due selezioni nel primo round e altre due nel terzo. Nonostante i loro investimenti nella posizione chiave, il loro gioco di passaggi deve ancora decollare.

Al momento della stesura di questo articolo, i Ravens conservano ancora cinque dei sei ricevitori larghi presi nella bozza in quell’arco di tempo, senza il recente rilascio di Miles Boykin, il loro secondo draft in quell’intervallo, una scelta del terzo round da Notre Dame che era un seguito alla loro scelta del primo round, Marquise Brown.

Gli altri arruolati da allora sono Devin Duvernay (terzo round) e James Proche (sesto round) nel 2020 e Rashod Bateman (primo round) e Tylan Wallace (quarto round) nel 2021. Quindi la domanda è: cosa hanno ottenuto dal loro ricevitori larghi finora?

Brown ha avuto di gran lunga la sua stagione di maggior volume nel 2021, ottenendo 91 passaggi dopo averne registrati solo 104 nei primi due anni messi insieme, ma ciò non si è tradotto in una produzione sostanzialmente maggiore. Per le sue 91 catture, ha registrato 1008 yard in ricezione in 16 partite, la sua prima stagione da 1000 yard. I suoi sei touchdown hanno segnato un minimo in carriera dopo averne avuto sette da rookie e otto un anno dopo.

Per quanto riguarda il suo compagno di classe, Boykin, ora membro dei Pittsburgh Steelers, si è ritrovato in fondo alla classifica di reparto lo scorso anno dopo aver affrontato un lungo infortunio al tendine del ginocchio che lo ha portato fuori dalla rotazione, limitandolo a una sola presa per sei yard su tutti i 35 scatti dell’anno scorso. Ha giocato quasi 1000 snap combinati durante le sue prime due stagioni, registrando 32 ricezioni durante quegli anni per 464 yard e sette touchdown.

Duvernay ha giocato più di 600 snap la scorsa stagione nel secondo anno, traducendosi in 33 ricezioni per tutte le 272 yard e due touchdown. Da rookie, ha registrato 20 catture per 201 yard. Ma è anche un buon uomo di ritorno, con una media di 13,5 yard per punt e 25,6 yard per calcio, registrando oltre 1000 yard di ritorno nel 2021 e facendo parte della squadra All-Pro per questo.

Per quanto riguarda Proche, la scelta più bassa delle sei, ha giocato oltre 200 snap offensivi la scorsa stagione in 14 partite. Ha preso 16 passaggi per 202 yard, ma sta ancora cercando il suo primo punteggio. Ha giocato molto solo quando c’erano degli infortuni. Wallace ha giocato 84 snap da rookie, ottenendo due passaggi per 23 yard.

Infine c’è Bateman, il cui esordio è stato ritardato a causa di un infortunio. Nonostante abbia giocato solo in 12 partite, ha preso 46 passaggi, il massimo da chiunque altro della squadra dietro Mark Andrews e Brown, per 515 yard (anche la maggior parte dietro i due leader, anche se ha trovato la end zone solo una volta. Ha registrato più di 600 scatta, giocando oltre due terzi degli scatti della squadra nelle partite in cui si è vestito.

Inutile dire che, visti gli investimenti che la squadra ha fatto per la posizione, i Ravens vorrebbero sicuramente avere il gruppo più avanti, e il gioco di passaggio nel suo insieme, di quello che è attualmente, anche se ovviamente avere un tight end del Pro Bowl è un fattore che contribuisce. Brown e Bateman sono ovviamente i loro titolari che vanno avanti, ma non sorprenderti di vedere l’ennesima scelta di draft qui nei primi tre round, anche dopo aver appena rinunciato a uno ancora sul suo contratto da rookie.

We wish to give thanks to the author of this write-up for this awesome web content

Gli investimenti triennali di Ravens nella posizione WR lasciano ancora incompleto il gioco dei passaggi – Steelers Depot


You can find our social media profiles , as well as other pages related to it.https://lmflux.com/related-pages/