Come il mondo degli investimenti sta cambiando in bene e in male, secondo Savant di JPM | Responsabile degli investimenti

Come il mondo degli investimenti sta cambiando in bene e

Questa volta è davvero diverso.

I catalizzatori del mercato di ieri sono svaniti e stanno emergendo nuove dinamiche che cambiano tutto, come tassi di interesse più elevati e deglobalizzazione, a volte in meglio, a volte no. Questo secondo a documento di ricerca da Michael Cembalest, presidente della strategia di mercato e di investimento per JP Morgan Asset and Wealth Management.

Cembalest vede il cambiamento quasi in termini di rimpianto romantico, intitolando il suo articolo “The End of the Affair”. Come per gli amanti sfortunati nell’omonimo romanzo ambientato nella seconda guerra mondiale di Graham Greene, il nuovo domani dello stratega del JPM potrebbe finire in un misto di crepacuore e felicità.

“Il più grande esperimento monetario e fiscale combinato della storia sta finendo ora e un forte rallentamento della crescita sta arrivando negli Stati Uniti e in Europa”, scrive il saggio di JPM. Ciò, sottolinea, sta ponendo fine al credito facile che ha alimentato gran parte del mondo degli investimenti in passato.

Molti aspetti del vecchio mondo degli investimenti sono meglio abbandonati, afferma il documento, in particolare “tassi di interesse reali negativi insostenibili e TINA (non c’è alternativa alle azioni), la sequenza onirica di una rapida transizione verso l’energia rinnovabile, il villaggio Potëmkin di molti metaversi /fintech e le chiacchiere pseudo-libertarie delle criptovalute non regolamentate.”

Cembalest vede un periodo in vista di un’elevata volatilità per il reddito fisso mentre la Federal Reserve riduce il suo bilancio e i tassi salgono. Gli spread obbligazionari non sono abbastanza ampi da rendere “interessanti” molte categorie a reddito fisso, scrive. Tuttavia, ritiene che non si nascondano grossi problemi per le obbligazioni societarie di alto livello.

La grande differenza tra i rendimenti degli asset, in particolare quelli delle azioni, e il tasso vicino allo zero della Federal Reserve, lungo e ora terminato, sta rapidamente diventando un ricordo del passato, scrive Cembalest. “All’inizio del 2023, alcune valutazioni pubbliche sono tornate ai livelli pre-COVID”, osserva. Ciò “avvicina le valutazioni alle medie a lungo termine man mano che il rallentamento della crescita si avvicina”.

La fine dell’effetto distorsivo che i tassi ultra bassi hanno prodotto sull’economia finirà per essere un vantaggio, secondo Cembalest. Gli investimenti attivi, che sono stati nascosti per anni, torneranno alla gloria, un buon risultato per i loro investitori, sostiene: “Se stiamo effettivamente tornando a un mondo di tassi di interesse reali positivi, i gestori di portafoglio orientati al valore potrebbero trovarsi di fronte a condizioni di selezione titoli e obbligazioni più positive rispetto a quelle che hanno visto da tempo”.

La deglobalizzazione, più evidente nella spaccatura USA-Cina, sarà un forte vento contrario per l’economia mondiale. Catene di approvvigionamento meno efficienti saranno un risultato, avverte. Le aziende stanno reagendo “aumentando le scorte da just-in-time a just-in-case e diversificando i fornitori”, scrive. “A margine, questo aumenta i costi e riduce i profitti.”

Il risultato, trova: a differenza del 2008, le banche sono in buona forma per superare qualsiasi problema, se dovesse verificarsi una recessione.

Storie correlate:

Buone notizie: un calo degli utili potrebbe non portare a una recessione del 2023, afferma Stovall

Con una recessione in arrivo, i fondi pensione dovrebbero essere preoccupati?

Il numero magico di Dalio per far crollare l’economia

Tag: Banche, Obbligazioni, Riserva federale, Tassi di interesse, inventari, Gestione patrimoniale e patrimoniale di JPMorgan, Michele Cebalest, pre-COVID, Recessione, Azioni, catene di approvvigionamento, TINA, valore

We want to give thanks to the author of this post for this remarkable content

Come il mondo degli investimenti sta cambiando in bene e in male, secondo Savant di JPM | Responsabile degli investimenti


Discover our social media profiles and other pages related to it.https://lmflux.com/related-pages/