8B Education Investments lancia un’iniziativa da $ 111.600.000 per finanziare l’istruzione studentesca africana – The Seattle Medium

La partnership, resa possibile dall’uso da parte di 8B di ciò che i funzionari hanno definito un miglioramento del credito innovativo per garantire le perdite subite da Nelnet per la durata del programma di prestito, segna il primo programma di prestito di una banca con sede negli Stati Uniti a studenti africani iscritti alle scuole americane.

Newswire NNPA

8B Education Investments, che ha costruito la prima piattaforma che collega studenti africani ad alto potenziale con college e università di livello mondiale e gli strumenti necessari per aumentare di livello le loro applicazioni e opzioni finanziarie, ha annunciato una partnership con Nelnet Bank per erogare $ 30 milioni di prestiti in tre anni.

La partnership, resa possibile dall’uso da parte di 8B di ciò che i funzionari hanno definito un miglioramento del credito innovativo per garantire le perdite subite da Nelnet per la durata del programma di prestito, segna il primo programma di prestito di una banca con sede negli Stati Uniti a studenti africani iscritti alle scuole americane.

I funzionari hanno affermato che l’impegno di 30 milioni di dollari fa parte di un più ampio impegno di 111,6 milioni di dollari fatto il mese scorso alla Clinton Global Initiative per accelerare l’accesso degli studenti africani alle università globali.

“Finora, gli studenti africani hanno avuto un accesso limitato alle università globali con l’iscrizione in gran parte dipendente dalla fortuna di ottenere una borsa di studio”, ha affermato in una nota la dott.ssa Lydiah Kemunto Bosire, fondatrice e CEO di 8B.

“Il mondo ha investito poco nella brillantezza africana. Di conseguenza, centinaia di migliaia di studenti africani ogni anno ottengono offerte da università di livello mondiale e non si iscrivono, principalmente a causa della mancanza di finanziamenti.

“Siamo entusiasti che la nostra partnership con Nelnet Bank ci aiuterà a fornire finanziamenti a questo gruppo svantaggiato di studenti brillanti e creare un esempio su come accelerare l’accesso africano agli ecosistemi dell’innovazione globale”.

Secondo un comunicato stampa, 8B stima che i 500.000 studenti africani iscritti alle università globali rappresentino il 30% degli studenti che hanno ricevuto offerte da tali università.

Di conseguenza, gli africani sono sottorappresentati nelle università globali e, per estensione, negli ecosistemi dell’innovazione globale.

“La nostra partnership con 8B è un passo storico nella storia del prestito studentesco e un gigantesco balzo in avanti verso un maggiore accesso per gli studenti africani”, ha affermato Andrea Moss, CEO di Nelnet Bank.

“Insieme, saremo in grado di offrire un’opportunità a uno dei dati demografici degli studenti in più rapida crescita al mondo e che è stato trascurato per troppo tempo. Nelnet Bank è entusiasta di lavorare su questo con i nostri colleghi di 8B Education Investments”.

Essendo la prima soluzione fintech incentrata sugli studenti africani, 8B ha affermato di impegnarsi a consentire alla genialità africana di avere un impatto globale. 8B fornisce strumenti per consentire agli studenti africani di identificare le università globali più adatte, aumentare di livello le loro domande, accedere a finanziamenti a prezzi accessibili e connettersi con il supporto alla carriera per l’inserimento lavorativo.

“Ci sono poche opzioni di prestito studentesco a prezzi accessibili per gli studenti africani, sebbene vi sia un’ampia fascia per gli studenti internazionali. L’audace impegno di Nelnet nel finanziamento del prestito a favore di 8b Education Investments catalizzerà la crescita e sbloccherà l’eccellenza africana”, ha affermato Debra Fine, presidente del consiglio di fondazione di 8B Education Investments e presidente di Fine Capital Partners.

“Ho passato 35 anni a valutare opportunità di business. Questa collaborazione è una delle più straordinarie che abbia mai visto. 8B utilizza un modello di business collaudato per creare valore e un impatto straordinario in tutta l’Africa e nel mondo. Questa partnership è un eccellente esempio di come il capitale privato possa investire nel futuro dell’Africa”.

8B e Nelnet Bank hanno annunciato la loro partnership nell’ambito dell’incontro CGI, che riunisce i leader globali ed emergenti per agire sulle sfide più urgenti del mondo.

All’interno della comunità CGI, 8B ha affermato di aver riunito diversi partner per sostenere l’accesso africano agli ecosistemi dell’innovazione globale.

Il comunicato rileva che l’impegno CGI di 8B, compresi gli studenti che frequentano i college e le università storicamente neri (HBCU), accelererà l’accesso africano agli ecosistemi di innovazione globale e promuoverà la diversità e l’inclusione nelle università e nei luoghi di lavoro globali.
Costruirà inoltre un modello scalabile basato sul mercato per finanziare lo sviluppo del capitale umano di livello mondiale nei paesi a basso reddito.

Le partnership hanno un valore combinato di 111,6 milioni di dollari che verrà distribuito nei prossimi tre anni.

“Queste partnership trasformeranno la vita di oltre 1.400 futuri innovatori del continente africano attraverso finanziamenti per studenti a prezzi accessibili e raggiungeranno oltre 2 milioni di studenti africani nell’istruzione superiore”, hanno scritto i funzionari nel comunicato stampa.

We would like to thank the writer of this post for this amazing web content

8B Education Investments lancia un’iniziativa da $ 111.600.000 per finanziare l’istruzione studentesca africana – The Seattle Medium


Discover our social media accounts as well as other related pageshttps://lmflux.com/related-pages/